Tavole

Maxi tavola (Vulcani)

Queste tavole vengono lavorate utilizzando il tavolato di quercia che precedentemente viene messo a stagionare all’aperto per almeno 8/10 mesi. Durante questo periodo il legno compie una serie di naturali movimenti come contorsioni, spaccature e alterazioni di colore, rimanendo anche macchiato per la risalita del tanino. Tutte queste caratteristiche vengono lasciate inalterate per poter apprezzare ciò che Madre Natura regala, rendendo esclusivo, unico ed inimitabile lo stile di questo pavimento.

La maxi tavola si compone di 3 strati e lo spessore è di 18 mm di cui 8 mm di strato nominale.

La contro bilanciatura è in Abete/Larice.

La lunghezza è di 1000/2900 mm, mentre la larghezza è di 120/280 mm.

La tipologia di posa è incollato.

 


 

Tavola

La tavola si compone di 2 strati, lo spessore è di 15 mm di cui 4,2 mm di strato nominale.

La contro bilanciatura è in multistrato di betulla settoriale.

La lunghezza è di 1000/2400 mm, mentre la larghezza è di 140/190/240 mm.

La tipologia di posa è incollato o flottante e ben si adatta agli impianti di riscaldamento radianti a pavimento.

 


 

Listone

Il listone si compone di 2 strati, lo spessore è 10 mm di cui 3 mm di strato nominale.

La contro bilanciatura è in multistrato di betulla settoriale. 

La lunghezza è di 1000/1800 mm, mentre la larghezza è di 140/165 mm.

La tipologia di posa è incollato e ben si adatta agli impianti di riscaldamento radianti a pavimento.

 


 

Spina 30°/45°

La tavola si compone di 2 strati, lo spessore è di 15 mm di cui 4,2 mm di strato nominale.

La contro bilanciatura è in multistrato di betulla settoriale.

La lunghezza è di 720 mm, mentre la larghezza è di 142 mm.

La tipologia di posa è incollato e ben si adatta agli impianti di riscaldamento radianti a pavimento.